S. BonAVENTURA

S. BonAVENTURA

S. BONAVENTURA Reazione allaverroismo Collationes de decem praeceptis (1267) e de donis Spiritus Sancti (1268): un nuovo paganesimo: la necessit fatale degli Arabi. Collationes in Hexameron (1273): condanna laristotelismo: filosofia separata dalla fede. Gli studenti corrotti dalla Facolt delle Arti. Elaborare una teologia capace di sufficienza e autonomia anche filosofica Filosofia e teologia Esperienza spirituale francescana. Alla base dellintero edificio della sapienza sta lorazione.

La conoscenza ottenuta senza lorazione sterile, erronea, incompleta e fallisce lo scopo. La falsa filosofia: naturalistica, determinista, elimina la libert e la provvidenza storica; La vera filosofia in armonia con la Rivelazione divina e con la storia della salvezza. La reductio: rapporto che riconduce ad una sostanza completa sia i suoi accidenti sia le sostanze incomplete che da essa dipendono. Ricondurre a Dio. Necessit dellilluminazione divina

Lex naturae In Hex. Coll. IV, 1 (p. 26) La lex naturae come fase storica: illuminazione dei patriarchi e dei filosofi. La mente umana strutturalmente in relazione con Dio: naturale influenza della sua luce divina trascendente. Filosofi illuminati - sapienti (Platone) o chiusi - idolatri (Aristotele). Esemplarismo. Anti-aristotelismo bonaventuriano Gilson: una cifra costante del suo pensiero, Van Steenberghen: aristotelismo eclettico nella giovent, critico radicale nellultima stagione. Ratzinger: opposizione non gi ad Aristotele, bens

allaristotelismo del suo tempo. Bougerol: Bonaventura ha studiato a lungo Aristotele: lo tiene come maestro di logica e naturalista, ma gli rifiuta autorit per rendere conto del fatto cristiano. Laffermazione delleternit del mondo, il concetto di tempo che le soggiace e lontologia che la sostiene, appaiono a Bonaventura come il pericolo di costruire un mondo indipendente da Dio, chiuso alla trascendenza e alla provvidenza. Non-autosufficienza della filosofia A partire dal1267 si sviluppa lanti-aristotelismo bonaventuriano, come rifiuto del

tentativo dei contemporanei di costituire una filosofia autosufficiente. Senza il libro della Scrittura, non si comprende il libro della natura. Se non si giunge al libro definitivo, escatologico (cf. Ap 5, 1), la conoscenza fallita. Vero metafisico solo il cristiano: colui che parte dalla fede, attraversa i territori illuminati dalla luce della ragione, ma transeundo et furando, quasi ibi non sit permanendum, per giungere alla dolcezza ineffabile della contemplazione. La filosofia un territorio di passaggio, una tappa ordinata al traguardo successivo, uno stadio intermedio incapace di compiersi senza lausilio di una luce superiore, utile se orientato fin dal suo inizio al compimento ulteriore, condannato ai pi gravi errori se rimane chiuso in se stesso e si prende per un assoluto. Orrore sacro nei confronti di un sistema filosofico nel quale Dio soltanto causa finale, non conosce i particolari, non ha la prescienza, non esercita la provvidenza. Tutte le considerazioni della fisica e della metafisica vanno sottomesse ad una considerazione di etica generale che consegue dalla dottrina sulla giustizia

creatrice: la giustizia obbedienza. Natura instituta, lapsa, restaurata Lo ius naturae lordine stabilito da Dio: qualcosa permane, il resto si dipana nella storia secondo tappe ben distinte: In II Sent. d. 44, a. 2, q. 2, ad 4 (pp. 29/30). La legge di natura, ribellione del peccato, nelleconomia instaurata da Cristo. Come il vero metafisico solo colui che conosce la Trinit, cos soltanto

chi conosce Cristo ha la vera etica generale. Cristo fonte principale non solo del diritto divino e canonico, ma anche di quello naturale e civile. Lumen naturale innatum , lumen scientiae acquisitae e cooperazione con il lumen increatum. Ogni conoscenza naturale fallisce il suo scopo se non trascende se stessa e non pu trascendere se stessa senza laiuto dallalto. Un filosofo che volesse fare a meno della grazia, si illude di trovarsi nello stato di Adamo prima della caduta. Illuminazione Epistemologia: la rettitudine, limmutabilit e luniversalit delle idee e dei giudizi implicano lilluminazione intellettuale. Morale: il giudizio si fa sulla base di leggi immutabili e incorruttibili che sussistono in Dio come legge eterna e vengono comunicate alluomo per illuminazione.

Legge naturale come habitus = la coscienza, in parte innato (primo dettame della natura), in parte acquisito (applicazioni). Bonaventura chiama conscientia ci che Tommaso chiama synderesis; Bonaventura intende la synderesis come un habitus naturale della volont, che inclina al bonum honestum. Legge naturale come atto: impronta della legge eterna nellanima umana: come oggetto della coscienza che detta quale sia il bene, come oggetto della sinderesi che inclina verso il bene e rifugge dal male. Le inclinazioni naturali per una forma sostanziale unica (Tommaso) o triplice (Bonaventura). Volontarismo In II Sent. d.39, q. 2, ad 4 (pp. 32-33). Ruolo essenziale della volont, paragonabile alle

inclinazioni naturali per Tommaso. Ma le inclinazioni naturali sono strutture ontologiche formali e razionali, mentre le inclinazioni della sinderesi bonaventuriana sono habitus intenzionali. Il peccato originale ha ferito pi gravemente proprio la volont, per cui tutta la strutura appetitiva, teleologica della legge naturale,risulta gravemente compromessa. La condanna parigina del 1277 Giovanni Peckham: contro coloro che riempiono di idoli

la casa di Dio: gli averroisti, tutti gli aristotelici, anche Tommaso. 10/12/1270: Tempier condanna di 13 errori su eternit del mondo, negazione della Provvidenza, unicit dellanima intellettiva, determinismo. 7/3/1277: condanna di 179 errori filosofici e 40 teologici: il tomismo colpito assieme ai peggiori errori. La ragione non pi competente nel proprio ambito; la teologia si chiude a riccio. La condanna viene estesa in Inghilterra da Roberto Kilwardby.

Recently Viewed Presentations

  • Things they should taught me at MIT

    Things they should taught me at MIT

    NOT AVAILABLE IN STORES 3 stages to any business Starting it Growing it Selling it What do all these stages have in common? The 3 things every entrepreneur needs to know about MONEY How to … make it grow it...
  • Dias nummer 1 - hjv.dk

    Dias nummer 1 - hjv.dk

    Øvrig uddannelse. Enhedsuddannelsen i denne pakke er tilrettelagt sådan at den kan kombineres med yderligere uddannelses-aktivitet således at 24 timers funktionsrelateret tjeneste opnås, fx:
  • Welcome to Young Library Online

    Welcome to Young Library Online

    DOI. A DOI is an acronym for a "Direct Object Identifier" In a Database, you can click on the title of an article in the Results list. Look in the left hand column in bold for the DOI. The number...
  • Hinduism: Namaste! What is Namaste?  Namaste is a

    Hinduism: Namaste! What is Namaste? Namaste is a

    Hinduism: Namaste! What is Namaste? Namaste is a Sanskrit word that means "I bow to you." Namaste is a way of greeting others with respect.
  • Portfolio - Regent University

    Portfolio - Regent University

    After 1950 not in PD Contracts Independent Contractors Assignment of Rights (script) Assignment of Rights (music) Film Permits Theatrical Permits Stock Footage Contracts Creative Works Rights Policy All Regent University students, staff and faculty agree that all right, title and...
  • INSERT TITLE HERE - rftgf.org

    INSERT TITLE HERE - rftgf.org

    Political . Henry ford and Senator Norris argue about public ownership of the Wilson dam in Alabama . 25 year struggle over TVA between republicans and democrats about financing and funding.
  • Never Cancel a Risk Meeting: Creating Lasting Change

    Never Cancel a Risk Meeting: Creating Lasting Change

    Never Cancel a Risk Meeting:Creating Lasting Change in a Challenging Environment Agenda. Our World. Speeds and Feeds. My Life is Failure. Game Plan. Tools. Mindset. Team. Game Plan. Chris Shafer, PMP [email protected]
  • UNG.ED U LEARN LEAD SUCCEED Dual Enrollment Programs

    UNG.ED U LEARN LEAD SUCCEED Dual Enrollment Programs

    Dual Enrollment Why?. You Finish College Earlier. Earn college credit while in high school to start college ahead and finish earlier. Start your job search earlier or enter a graduate program earlier.